NTK

Automazione di magazzino a supporto della fabbrica

Chi è

NTK Europe si occupa della produzione di componenti meccanici di alta precisione. Fondata a Brandico nel 1997, negli anni l’azienda ha espanso il suo raggio d’azione oltre i confini italiani e ad oggi circa il 50% del fatturato è generato da mercati esteri. NTK Europe ha chiuso il 2013 con un fatturato di circa 21 milioni di euro e ha generato direttamente e indirettamente oltre 100 posti di lavoro.

Obiettivi

L’aumento dei volumi in gioco ha inevitabilmente portato negli anni a sempre maggiori esigenze sia a livello di capacità produttiva che – dal punto di vista logistico – a livello di capacità di stoccaggio e di razionalizzazione del flusso di materiali tra i reparti produttivi. Per questo, nel 2103 NTK Europe ha deciso di investire nella ristrutturazione dell’intero stabilimento, in particolare con la revisione del layout dei reparti produttivi e il rinnovamento del parco macchinari, e, in questo progetto più ampio, si è deciso anche di riesaminare l’impostazione del processo logistico a supporto della produzione.

Le soluzioni realizzate

E’ stata realizzata una struttura basata su un magazzino automatico pallet (sia per prodotti finiti che per semi-lavorati) caratterizzato da una potenzialità ri-cettiva complessiva di 1.136 posti pal-let, sviluppato su 7 livelli,  in grado di  servire direttamente le aree di lavoro secondo un ciclo definito dalla pianificazione.  I diversi reparti produttivi sono collegati tra loro attraverso il magazzino automatico, posizionato al centro della fabbrica, che gestendo il flusso di materiale da e per ogni reparto  ha il compito di disaccoppiare le fasi produttive del processo per-mettendo uno stoccaggio efficiente dei semi-lavorati e dei prodotti finiti in attesa di spedizione.

Conclusioni

Grazie alla soluzione realizzata, inaugurata a ottobre 2014, NTK Europe ha potuto rispondere con successo alle sfide di efficienza che si era posta. L’azienda bresciana infatti, a soli pochi mesi dall’entrata in funzione della nuova soluzione automatica, ha potuto rilevare importanti benefici in termini di: stoccaggio, in particolare – grazie allo sviluppo verticale della soluzione – si è ottenuto un miglioramento dell’utilizzazione superficiale del magazzino, riducendo circa del 25% la superficie occupata; aumento della produttività di prelievo/immissione a stock dei prodotti semilavorati e conseguente riduzione dei tempi e dei percorsi di missione – grazie all’automazione e alla conseguente ottimizzazione, degli spostamenti della merce tra i diversi reparti produttivi.

Anno di entrata in esercizio

Ottobre 2014

Funzione del magazzino

Magazzino semi-lavorati e prodotti finiti

Tipologia clienti

Settore oleodinamico

Superficie complessiva

5.000 m2

Tipo di UdC immagazzinate

Pallet (800×1.200 mm, hmax=500mm)

Pallet (800×1.200 mm, hmax=950mm)

Quantità massima in stock

1.136 posti pallet

Tipo di unità di spedizione

Pallet (800×1.200 mm, hmax=950mm)

Capacità di movimentazione (ingressi e uscite)

88 pallet/ora

Capacità di movimentazione (ciclo combinato)

44 pallet/ora

Struttura civile

Esistente

Altezza sotto filo catena

10 m.

Gestione operativa

Informatizzata

Sistema di identificazione materiali

Barcode

Sistema di trasmissione dati agli operatori

Radiofrequenza

Il Magazzino del Mese

NTK

CONTACT US

Scriveteci una mail e vi risponderemo prima possibile.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?